Marcello Fazi PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
luned́ 13 ottobre 2008

Alla fine dopo tante gare insieme ecco l'intervista dell'inossidabile Marcello Fazi

  • Nome ?
    Marcello

  • Cognome?
    Fazi
     
  • Data di nascita?
    17/04/1970
     
  • Dove?
    Gualdo Tadino

  • A quanti anni la prima moto da trial?
    14

  • Che moto? 
    Fantic Motor 50cc

  • Come mai proprio il trial?
    Perché mio padre era ed è un forte appassionato di moto e la utilizzava per passeggiate in montagna e motoalpinismo

  • Come ti ci sei avvicinato?
    Grazie ad un gruppo di trialisti che lo praticavano e tra i quali ricordo nomi come Pavoni Alessandro – Pelati Pietro. Ci incontravamo la sera alla pista del motocross e li si divertivamo a tracciare le prime zonette

  • Quante e quali moto hai posseduto da trial ?
    fantic motor 50 cc. Fantic motor 125 (bianca e rossa 1986), fantic motor 125 (bianca e gialla 1987),
    n. 2 fantic 305 (1989-1990), Beta zero (1991), Beta zero (1992), beta rev (2000),
    Gas Gas txt pro(2004), Gas Gas txt pro (2006), Beta  rev 3 (2008), Gas Gas txt pro 2009.
     
  • Primo campionato effettuato?
    Regionale 1987

  • Migliore piazzamento ?
    1° classificato Trofeo FMI cadetti anno 1990 – dal 1993 al 2000 ho praticato altri sport e non possedendo neanche più una moto da trial.

  • Il tuo Team ?
    Zeni Moto Gualdo Tadino

  • Ultimo campionato o in corso disputato?
    Trofeo Centro Sud 2009 e Campionato Umbro Marchigiano 2009
     
  • Miglior piazzamento?
    1° classificato regionale Umbro 2007
     
  • Quante volte a settimana prendi la moto ?
    normalmente due volte ma se riesco anche tre

  • Allenamento tipo ?
    zone al 75% del limite, provo circa tre volte poi mi concentro sul passaggio che non mi riesce dopodiché passo a un'altra zona.. Comunque l’allenamento varia in base al periodo dell’anno.
     
  • Escursione o gita motoalpinistica che ricordi con piacere?
    Tante ma spicca quella in cui con la neve in una cava saltavamo con la moto e ricadevamo piantando la moto facendo il salto mortale sopra il manubrio. Ricordo con molto piacere anche l’escursione sull’Etna e le varie uscite con il gruppo di motoalpinisti –trialisti che da decenni si incontrano alle 9.00 alla domenica mattina per dare vita a infuocatissime battaglie immersi nelle nostre montagne.

  • La caduta peggiore?
    Con il fantic 125 dalla cima di un costone di roccia in una cava……. Non la rifarei se ci penso ancora ho i brividi.
     
  • Rotto qualkosa di ossa o altro?
    Ancora integro…….
     
  • I tuoi rivali?
    Me stesso..
     
  • Spostamenti o curve?
    Spostamenti quando servono.
     
  • Il personaggio + strano nell'ambiente?
    Proietti Daniele per i suoi poteri occulti
     
  • Il tuo istruttore?
    Prima videocassette poi dvd ma prima ancora i miei amici Pavoni – Pelati…. Bruno il parrucchiere
     
  • Il tuo compagno?
    Il grande Pelati Pietro perché per andare alle gare facciamo coppia fissa
     
  • 2t o 4t?
    due tempi, ma niente è impossibile
     
  • Moto preferita?
    Gas Gas
     
  • Qual'è la tua sensazione quando fai trial?
    Divertimento – rilassamento ma dopo l’allenamento, durante tanta concentrazione.
     
  • Un consiglio per chi vuole iniziare ?
    Non prendersi troppo sul serio, molta umiltà e soprattutto costanza e divertimento, il trial è uno sport bellissimo.

Grazie a Marcello per la disponibilià :)

Ultimo aggiornamento ( venerd́ 24 aprile 2009 )
 
Pros. >